Anniversario della morte di Giordano Bruno

Written by Foglio Spinoziano on . Posted in blog

Riceviamo e pubblichiamo:

Giordano Bruno, 409 anni fa, dopo lunghi anni di carcere, a piedi scalzi e con la lingua stretta nella mordacchia, veniva condotto dal carcere del Sant’Uffizio a Piazza Campo dei Fiori per essere bruciato vivo. Era l’alba del 17 febbraio del 1600. Il Santo tribunale dell’Inquisizione Romana, presieduto personalmente dal papa, l’aveva condannato al rogo perché “eretico, impenitente, pertinace” ed anche i suoi scritti, posti all’indice dei libri proibiti, seguivano la stessa sorte sulla scalinata di S. Pietro…. Il prossimo 17 febbraio a Piazza Campo de’ Fiori alle ore 16.30, come ogni anno, L’Associazione Nazionale del Libero Pensiero “Giordano Bruno” ricorda il pensiero e l’attualittà del filosofo. Un appuntamento da non mancare, soprattutto in questo momento storico in cui c’è chi tenta di reprimere fondamentali libertà e diritti. Grazie fin da ora per la partecipazione e per la diffusione della notizia dell’evento.
Associazione Nazionale del Libero Pensiero “Giordano Bruno” aderente all’Union Mondiale des Libres Penseurs e all’International Humanist and Ethical Union www.periodicoliberopensiero.it
martedì 17 febbraio 2009 – ore 16.30Roma – Piazza Campo dei Fiori
commemorazione – convegno “Nel nome di Giordano Bruno: la declinazione laica delle libertà”
Cerimonia deposizione corone con la partecipazione della Banda Musicale del Corpo di Polizia Municipale
Saluti: Sindaco del Comune di Roma o suo delegato
Presidente Associazione Nazionale del Libero Pensiero “Giordano Bruno”: avv. Bruno Segre
Interventi: Margherita Hack (infiniti mondi), Arturo Napoletano (Giordano Bruno: sulle ali della libertà di pensiero), Carlo Bernardini (libertà di ricerca), Federico Coen (libertà d’informazione), Elena Coccia (contro la dittatura della maggioranza. Le garanzie laiche della democrazia ), Maria Mantello (libertà di, libertà da – la rivoluzionaria filosofia di Giordano Bruno), Mirella Sartori (Consulta Romana per la Laicità delle Istituzioni: libere consulte in libero pensiero)
Partecipazione artistica Centro Studi Enrico Maria Salerno (Laura Andreini Salerno, Fabio Cavalli, Valentina Esposito)
Intermezzi per voce, chitarra ed armonica di Geovani Ciconte, Filippo Bizzaglia, Alessandra De Angelis, Maria Teresa LubranoArianna Zapelloni Pavia, Fabiola Perna
Presenta: Antonella Cristofaro
PATROCINI Istituto Italiano per gli Studi Filosofici -Centro Internazionale di Studi Bruniani “Giovanni Aquilecchia” (CISB) Comune di RomaAssessorato alle Politiche Culturali
Per informazioni: 3297481111; liberopensiero.giordanobruno@fastwebnet.it

Trackback from your site.

Leave a comment

Pagina Facebook