Le 7 famiglie spinoziste

Written by Foglio Spinoziano on . Posted in blog

Nel nuovo numero del Magazine Littéraire di Novembre-Dicembre 2017 (585-586) una serie molto interessante di articoli, quasi da costituire una monografia, sono stati scritti da autorevoli giornalisti e studiosi francesi su Spinoza. Il pensiero del Filosofo olandese ha sempre avuto in Francia un largo consenso.

Dossier: Spinoza, la storia di una rivoluzione.
Considerato a lungo un amabile originale dell’ortodossia filosofica, Spinoza è diventato uno dei riferimenti intellettuali più richiesti all’inizio del XXI Secolo. La cosa più eccitante è che può ispirare pregiudizi contrastanti, se non a volte antagonistici. Il lavoro di Spinoza non può essere ridotto a un “messaggio” monolitico, a una formula univoca, non può essere un kit da montare solo in un senso. Senza dubbio è per questo che è bene tornare alla sua apparizione, il modo in cui è stato articolato con le contingenze e le contraddizioni dell’uomo e del suo tempo. Non per trovare qualche chiave sconosciuta; non per ridurre un maremoto alla semplice coincidenza, ma per misurare quanto, dalla sua elaborazione, un simile brulichio di pensieri, pozzanghere, scintille, può esser pieno di varie potenzialità. Questo è particolarmente vero per Spinoza, poiché la sua ricerca nei Paesi Bassi nel XVII Secolo si svolge in un ambiente molto commovente e altamente dinamico (intellettuale, ma anche religioso, artistico, scientifico, economico, sociale). Con il contributo di Maxime Rovere, María Jimena Solé, Pierre-François Moreau, Wolfang Eiche, Adma Muhana, Henri Krope molti altri.

All’interno dell’articolo di Maria Jimena Solé Viva Spinoza! Une passion latino-américaine la professoressa di Buenos Aires affronta l’interesse continuo ed ininterrotto per Spinoza. Una tabella espone sinteticamente le “7 famiglie spinoziste” di interesse, cioè le principali argomentazioni dell’ultimo periodo di studio su Spinoza.

Per acquisto.

Trackback from your site.

Pagina Facebook