Seminari in ricordo di Emilia Giancotti

Written by Foglio Spinoziano on . Posted in blog

In occasione del ventennale della scomparsa di Emilia Giancotti (Reggio Calabria, 1930 – Roma, 1992), il Seminario permanente “Spinoza e il pensiero filosofico moderno” coordinato da Daniela Bostrenghi e Cristina Santinelli organizza a Urbino, presso il Dipartimento di Scienze dell’Uomo dell’Università degli Studi “Carlo Bo”, un ciclo di incontri sul tema Spinoza contemporaneo. Letture e interpretazioni, con interventi di Vittorio Morfino (Università di Milano-Bicocca) su Louis Althusser, Paolo Greco (Università di Torino) e Stefano Visentin (DESP, Università di Urbino) su Antonio Negri, Francesco Piro (Università di Salerno) su Alexandre Matheron, secondo il calendario allegato. E’ inoltre prevista la presentazione degli Atti del Convegno internazionale Spinoza. La potenza del comune (Urbino, 28 febbraio – 2 Marzo 2011), di prossima pubblicazione nella collana Europaea Memoria dell’Editore Georg Olms.

***

Nota al pubblico internazionale quale autrice del celeberrimo Lexicon Spinozanum (The Hague, 1970), Emilia Giancotti ha dato impulso alla rinascita degli studi italiani su Spinoza con il suo impegno nella traduzione e il commento delle opere del filosofo olandese, prima con la revisione della traduzione Droetto del Trattato teologico-politico (Torino 1972), poi con la traduzione e il commento dell’Etica (Roma, 1988). A lei si deve inoltre la fondazione nel 1987, assieme a Paolo Cristofolini e Filippo Mignini, dell’Associazione Italiana degli Amici di Spinoza, di cui fu Presidente sino al momento della sua prematura scomparsa nel maggio del 1992. Nelle due monografie su Spinoza (Roma, 1972 e 1985), rivolte anche al pubblico dei non addetti ai lavori, Emilia Giancotti ha saputo efficacemente coniugare l’alto livello specialistico dei suoi studi con l’intento divulgativo che ha sempre tenuto presente nell’ambito della sua prospettiva di ricerca. All’instancabile attività di organizzatrice di incontri, seminari, convegni si devono i Colloqui internazionali Spinoza nel 350° anniversario della nascita, il primo in Italia a partecipazione internazionale (Urbino, 4-8 ottobre 1982), e Hobbes e Spinoza. Scienza e politica, tenutosi in occasione del IV centenario hobbesiano (Urbino, 14-17 ottobre 1988). Va infine ricordata la sua quasi trentennale attività scientifica e didattica presso l’allora Istituto di Filosofia “Arturo Massolo” della Facoltà di Lettere dell’Università di Urbino, del quale fu Direttore per oltre un decennio a partire dall’inizio degli anno Ottanta.

***

Giovedì 29 marzo 2012, h-14-16
VITTORIO MORFINO (Università di Milano-Bicocca)
“Sotto strati di notte”. Lo Spinoza di Louis Althusser

Giovedì 3 maggio 2012, h. 14-16
PAOLO GRECO (Università di Torino), STEFANO VISENTIN (Università di Urbino)
Ontologia e politica nello Spinoza di Antonio Negri

Mercoledì 16 maggio 2012, ore 16, 30-19
FRANCESCO PIRO (Università di Salerno)
Antropologia e politica Sugli studi spinoziani di Alexandre Matheron

Palazzo Albani, Via T. Viti 10, Urbino – Aula C 3

Trackback from your site.

Leave a comment

Pagina Facebook